Produttività aziendale: l’innovazione tecnologica migliora la forza lavoro

La forza lavoro all'interno di un'azienda si evolve attraverso l'innovazione tecnologica. Gli investimenti che gli imprenditori destinano verso nuovi dispositivi, tra cui tablet ed ultrabook, pare che potenzino la forza lavoro e soprattutto la produttività. Ciò risulta quanto mai comprensibile dato che la tecnologia di ultima generazione è alla portata di tutti ed in quanto tale deve poter essere sfruttata anche nella realtà aziendale.

A sottolineare l'importanza dell'innovazione tecnologica al servizio delle aziende è una recente ricerca condotta da Dell ed Intel sulla forza lavoro in evoluzione. Stando ai dati statistici, infatti, circa il 60% dei dipendenti lavorerebbe con maggior entusiasmo se potesse avvalersi di strumenti tecnologici innovativi.

Maggiore produttività aziendale equivale a maggiore business

Le aziende per incrementare il business non possono non tenere conto delle esigenze dei dipendenti che, mediante la forza lavoro, aumentano la produttività aziendale. Per questo gli imprenditori dovrebbero abbandonare le tecnologie obsolete per adottarne di nuove, più gratificanti e quindi vincenti.

Ancora una volta a confermare l'importanza dell'innovazione in relazione alla soddisfazione dei dipendenti vi sono i dati statistici. Secondo l'analisi Dell ed Intel, i dipendenti che non possono usufruire di strumenti tecnologici innovativi diventano demotivati e cominciano a guardarsi intorno in cerca di un lavoro più gratificante.

Mettere a disposizione dei dipendenti gli strumenti appropriati per lavorare, invece, si traduce in un elemento fondamentale per la crescita del business.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Scroll to Top