Qualche giorno fa, abbiamo parlato dell’anatocismo sulle carte di credito revolving, illecito che purtroppo è sempre presente su questo tipo di carte. Ma a volte, i problemi per il titolare non finiscono qui: in alcuni casi, è l’usura ad affliggere le carte revolving. Quali strumenti utilizzare per rilevarla?


Usura su Carte Revolving : Il Software per Rilevarla

Già da tempo, tanti professionisti del settore contabile e legale hanno messo da parte Excel, o addirittura carta e penna, per affidarsi a Mela Cesynt, il software che scova usura e altre anomalie bancarie su mutui, leasing e altri finanziamenti, che da oggi è ancora più ricco e utile grazie alla funzionalità aggiuntiva Mela Revolving.

Con Mela Revolving, quantificare l’anatocismo e rilevare l’eventuale usura sulle carte revolving diventa facilissimo e veloce. Basta inserire i dati dell’estratto conto delle carte di credito revolving da analizzare e il software procederà alla verifica in totale autonomia. Il tasso effettivo applicato verrà confrontato con il tasso di soglia, decretando la presenza dell’usura sulle carte revolving.

Ma la nuova funzione ti permette anche di effettuare il calcolo del TAEG, visualizzare il piano dei pagamenti reali e il piano dei tassi, procedere al ricalcolo senza anatocismo ed infine scaricare la perizia tecnico-contabile che Mela Revolving avrà redatto automaticamente.  Il software potrà essere utilizzato in qualsiasi luogo e momento semplicemente accedendo al pannello online da PC, tablet e smartphone. Inoltre, tutti i dati raccolti saranno salvati sul cloud così da poter essere consultati anche in mobilità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Scroll to Top